IT Modulo 2 | Individuare le opportunità per essere imprenditoriali

Current Status
Not Enrolled
Price
Italian Registration
Get Started

Introduzione

Usare l’immaginazione e le capacità per identificare le opportunità di creare valore.

Congratulazioni per aver approfittato di questa opportunità per sviluppare la capacità di individuare le opportunità di creare valore.

Individuare le opportunità è la competenza che mette lo scopo nelle idee. Identificare un’opportunità per creare valore è il primo passo per trasformare le idee in valore reale. Individuare le opportunità è un modo di vedere le cose come possibilità e questo inizia con il riconoscimento, la comprensione o, addirittura, l’invenzione di ciò che potrebbe essere possibile.

L’immaginazione è la madre dell’apprendimento, della creatività e dell’invenzione. I bambini sono naturalmente innamorati e programmati per imparare attraverso il gioco fantasioso, le prove, l’empatia, l’esplorazione e la scoperta.

Il mondo sta cambiando così rapidamente; è volatile, incerto, complesso e ambiguo. Tutti noi abbiamo bisogno di immaginare e creare modi per sopravvivere e prosperare. Dovremo risolvere problemi che la gente potrebbe non aver mai affrontato prima. Il ritmo del cambiamento sta aumentando. La tecnologia si sta sviluppando così rapidamente che è impossibile immaginare quali servizi e strumenti potrebbero essere inventati. Le sfide del futuro richiedono a tutti noi di cercare soluzioni a problemi senza precedenti e modi per rendere la vita sostenibile con risultati migliori per tutti. Sviluppare la vostra competenza di individuare meglio le opportunità vi permetterà di vedere quale valore è necessario,  dove,  per  chi, e cosa potete fare per aiutare.     

L’apprendimento in questo modulo svilupperà anche la vostra capacità di testare le idee e le opportunità! Le idee sono l’ossigeno della creatività, dello scopo e dell’innovazione, ma dobbiamo essere in grado di capire quali idee creano valore o hanno un potenziale, e quali idee invece erano solo divertenti da avere al momento.

Che ne siamo consapevoli o meno, tendiamo a pensare per la maggior parte del tempo. Come facciamo a sapere quando abbiamo un’idea, invece di limitarci a pensare? Nei libri di storia, c’è un momento chiamato di “lampadina”, o momenti in cui saltiamo dal bagno urlando “Eureka!”. Nella vita reale, dobbiamo imparare a identificare, valutare e realizzare le nostre idee, oppure no, con buone ragioni e comprensione. Dobbiamo imparare a giocare con le nostre idee, a strutturarle e a metterle alla prova, per poter agire su quelle migliori in modo efficace.

Attraverso le attività di questo modulo svilupperete e metterete in pratica il pensiero critico. Quando parliamo di pensiero critico non intendiamo solo cercare di individuare i punti negativi di un’idea o di una proposta, come in “ha criticato il mio vestito perché non le piaceva”. Pensare in modo critico significa impiegare una serie di capacità di pensiero come l’analisi e la valutazione.

Pensare in modo critico per analizzare e valutare le nostre idee e opportunità ci aiuta a capire meglio noi stessi, la nostra motivazione e i nostri obiettivi e questa comprensione porta a una maggiore fiducia. Analizzare e valutare criticamente le nostre idee ci aiuta a individuare gli aspetti più preziosi e utili di un’idea per applicarle o realizzarle nella nostra vita. In questo modo possiamo apportare miglioramenti, promuovendo risultati migliori per noi stessi e per gli altri.

Vantaggi e opportunità

Questo modulo aiuterà voi e la vostra famiglia a pensare alle cose in modo diverso e a immaginare nuove possibilità per creare nuove opportunità. Ogni strategia/gioco o attività suggerita è descritta in termini ampi e generali. Siete invitati e incoraggiati ad adattarle e a sperimentarle. Invitate i vostri amici e le vostre famiglie a suggerire modi in cui potete adattare e praticare attività nella vostra vita quotidiana, nelle vostre case e nelle vostre comunità. Trovare modi nuovi e divertenti per adattare i compiti è un ottimo punto di partenza per individuare le opportunità. Imparerete modi in cui possiamo registrare, rappresentare, condividere e testare le nostre idee. Esploreremo strategie per capire quali idee sono buone, quali idee hanno un potenziale e quali idee possono essere trasformate in opportunità per creare valore per gli altri. La generazione di idee può essere molto eccitante e ricca di potenzialità, ma le idee devono essere domate e sfruttate per esserci utili. Questo è il modulo che vi aiuterà a sfruttare, catturare e presentare le vostre idee. Trovare modi nuovi e divertenti per valutare le vostre idee vi aiuterà ad affinarle e perfezionarle, aiutandovi a raccogliere il potenziale delle vostre idee per creare valore e massimizzare le opportunità.

Le attività “modi di vedere” promuovono l’alfabetizzazione visiva e forniscono strategie per aiutarci a notare e superare i filtri cerebrali e i punti ciechi. I filtri cerebrali e i punti ciechi diventano abitudini, che possono impedirci di vedere tutto ciò che c’è da vedere. Le attività suggerite forniscono esempi di modi in cui possiamo guardarci intorno in modo diverso    con una mente più aperta. Per mantenere la nostra mente aperta, per notare di più e guardare le cose in modo diverso, sarà necessario fare pratica. Una mente aperta e l’alfabetizzazione visiva sono abitudini sviluppate attraverso la pratica. Le attività fornite possono essere completate da soli o con altri in molti luoghi diversi. Per sostenere e sviluppare la vostra pratica, cercate il modo in cui potete registrare ciò che vedete nel tempo o nel luogo. Potete rivedere questa registrazione per rivedere il vostro sviluppo o identificare più facilmente i cambiamenti e le tendenze nel tempo o nel luogo. Chissà quali informazioni e opportunità utili scoprirai!

Le attività “sognanti” definiscono una serie di approcci che si possono utilizzare sia da soli, sia con la famiglia e gli amici, per creare possibilità e opportunità cambiando il nostro modo di pensare. Questo argomento illustra il potere limitante delle credenze e l’importanza di poter immaginare possibilità per affrontare/sopportare ciò che a volte si ritiene impossibile. L’immaginazione si sviluppa attraverso le attività di apprendimento, poiché i partecipanti sono invitati ad analizzare le proprie esigenze utilizzando la tassonomia di Maslow. Questo apprendimento fornisce una base per sviluppare l’empatia e la cura per gli altri nell’anticipare i loro bisogni e nell’immaginare e condividere i modi in cui fornire aiuto. Questo apprendimento può essere ulteriormente sviluppato ogni volta che usiamo la nostra comprensione dei bisogni che tutti noi abbiamo, per immaginare modi in cui possiamo creare valore per aiutare gli altri.

La soluzione dei problemi può essere spesso inquadrata, o pensata, in modo negativo, come un problema. In questo argomento, ci sono attività per aiutarvi a sviluppare e condividere tecniche per promuovere una “mentalità da serendipità”. Le attività vi aiuteranno ad elaborare positivamente i problemi e le questioni in modo che possano diventare delle opportunità. Inoltre, l’uso di affermazioni e di un linguaggio positivo e orientato all’azione favorisce una migliore pianificazione e motivazione all’azione.

Le attività “fare di più con meno” dimostrano il potenziale di creare valore con pochissime e ordinarie risorse, in modo divertente, giocoso, divertente. Queste attività sviluppano la capacità di generare potenziale e opportunità da quasi tutto, compresa la spazzatura. C’è un famoso detto nel Regno Unito “il letame di un uomo è l’ottone di un altro uomo”. C’è un po’ di magia nella “nuova vita dal vecchio”, guardando ciò che di solito scartiamo come rifiuti vegetali che si rigenerano in una nuova vita.

Sogna in grande! Create una playlist motivazionale di brani che vi facciano sentire positivi ed entusiasti di sognare un futuro migliore. Ascoltatela mentre imparate!

L’attività di “pensiero esagonale”, ci permette di esaminare realmente il nostro pensiero e di scomporlo ed estenderlo, assumendo diverse prospettive e ponendo diverse domande.

 Che cos’è un’idea? In che modo è diversa dal pensare? Il tentativo di definire “idea” è più interessante se completato in gruppo con l’opportunità di discutere opinioni ed esperienze. Il punto focale è come possiamo giocare con le idee per trovare un significato, una possibilità o uno scopo. È importante che il gioco sia aperto, auto-diretto ed esplorativo per scoprire nuove combinazioni e contraddizioni. L’uso di carte esagonali artefatti dà forma a singole idee e ci permette di manipolarle più facilmente in termini concreti. Combinazioni e strutture interessanti offrono l’opportunità di considerare opportunità, scopo, chiarezza e comunicazione.

Le attività rivelano come le idee vengono create, esplorate e sviluppate. Le attività sviluppano la comprensione dell’innovazione e di come porre le domande giuste può aggiungere significato a un’idea per testarla e perfezionarla.

Una dimensione critica delle idee di prova è la capacità di differenziare il vero dal falso. Le attività e le risorse di estensione illustrano la differenza tra fatto e opinione e aiuteranno voi e i vostri figli a testare le vostre idee per la credibilità e svilupperanno le capacità di valutazione delle fonti digitali. Se riuscite a concepirlo, e a crederci, potete riuscirci!